Archive for Novembre 4th, 2008

BMW 850, supercar che ha fatto la storia.

Novembre 4th, 2008

La prima BMW serie 8, la 850i, uscì dall’impianto di produzione di Dingolfing (Germania) nel 1990.

Lo scopo primario del nuovo modello, già sotto progettazione dal 1981, era quello di fare aumentare le vendite della casa produttrice; e grazie all’enorme successo riuscì nel suo intento. Le prenotazioni raggiunsero le 5000 teste nei primi giorni, risultato inaspettato a causa dell’alto costo della vettura, pari a circa 70000 euro. SIa il design che la tecnologia e la meccanica erano anni più avanti, se in paragone con altre auto. La coupè firma era lunga 4780 mm e larga 1855 mm. Gli esterni erano molto aggressivi, con i fendinebbia a scomparsa; gli interni erano lussuosi, in pelle, con la strumentazione rivolta al conducente, in pieno stile BMW. L’abitacolo era molto spazioso, per il conducente e il passeggero davanti; i posti posteriori erano invece “di fortuna, ma non per questo inutilizzabili. Focalizzando sul motore, la 850i era dotata di un  v12 a 60 ° di 4988 cm3 di cilindrata, 2 valvole per cilindro (24 in totale).


I consumi con un motore del genere non potevano di certo essere contenuti, 5km con un litro in città; ma essendo dotata di un serbatoio di 90 litri, veniva garantita una certa autonomia. Negli anni sucessivi vennero introdotti nuovi modelli, la 840ci, la 850csi e la 850ci (equivalente alla vecchia 850i). La produzione totale della serie 8, che ebbe fine nel 1999, a causa delle norme anti-inquinamento, raggiunse i 30621 esemplari. dei quali solo 1021 immatricolate in Italia. Una macchina davvero senza paragoni, per chiunque ha avuto la possibilità di testarla, di una stupefacente qualità. Alcuni sostengono che per valutare la qualità di un motore occorra effetturare il test della “monetina”, che consiste nel collocare una moneta sulla testata del motore, se la moneta non cade con le vibrazioni, il motore è davvero ottimo. Ecco il test effettuato su una BMW 850 Csi:

P.S.: Se qualcuno ha intenzione di vendere questa auto, lasci un commento, potrebbero interessarmi alcune proposte.