Archive for settembre, 2008

Dan Brown anticipa il mini-Big Bang del Cern

settembre 10th, 2008

Stamattina il libro “Angeli e Demoni” di Dan Brown è stato proiettato nella realtà. Alle 10.20 a Ginevra, nel Cern, prende inizio una lunga sfida scentifica, che si protrarrà per anni e anni. Due fasci di protoni hanno infatti percorso, in ambo i sensi, l’LHC (Large Handron Collider), un tunnel circolare lungo 27km, dotato di 1700 magneti la cui funzione è accelerare le particelle. Si tratta di un grande progresso scientifico, che certamente giustifica i 9 miliardi di euro spesi per la realizzazione dell’LHC.


Si apre infatti la possibilità di riprodurre un Big Bang in miniatura. Facendo entrare in collisioe i due fasci, secondo i fisici, si dovrebbe creare la materia, provando così l’esistenza del bosone di Higgs, la particella di DIo, così chiamata da Peter Higgs che ne teorizzo l’esistenza. Altri temono la generazione dell’anti-materia, i cosiddetti buchi neri. Ma il Cern dichiara che l’LHC è decisamente sicuro.

big bang al cern, antimateria

Pollicione, la penna USB a forma di dito

settembre 9th, 2008

Oggi girovagando sulla rete mi sono imbattutto nel gadget dell’anno: una penna USB a forma di pollice. Si tratta sicuramente di un ottimo regalo per un medico legale. Ma ecco le sue caratteristiche: 2GB di memoria, USB 2.0 High Speed, compatibile con Windows Vista, Xp, 2000 e Mac OS, dimensioni 55x24x22 mm e 18g di peso.

penna usb a forma di pollice

penna usb a forma di dito


Il prezzo? Non altissimo, 20 dollari. Per chi è ancora più da CSI c’è una versione più sanguinolenta:

penna usb a forma di dito insanguinato

La luce me la paga Telecom!

settembre 4th, 2008

Lo sapevate che nella presa del telefono scorre della corrente elettrica? Ebbene sì, per trasmettere dei segnali è necessario un minimo di corrente; i cinesi hanno quindi pensato di sfruttarla per accendere una lampadina da scrivania dotata di 8 led. Ecco nascere la lampada a energia telefonica!

lampada energia telefono

Risultato: una fonte di luce gratuita! Non vi arriverà di certo una bolletta del telefono salata in quanto non è affatto necessaria una chiamata per lo scorrimento della corrente; la corrente, sebbene poca, c’è sempre.


Funzionerà? A quanto racconta chi l’ha provata sembra di sì. Interferenze con la linea telefonica? Dipende a seconda delle linee, in alcuni casi lampeggia in concomitanza al trillo del telefono. Se volete la mia opinione vi tocca aspettare qualche settimana, l’ho appena ordinata!